Abbigliamento e accessori
Arte e Antiquariato
Audio, TV, Elettronica
Auto
Auto: ricambi e accessori
Bellezza e Salute
Casa, Arredamento e Bricolage
Collezionismo
Commercio e Industria
Fotografia e Video
Giocattoli e Modellismo
Infanzia e Premaman
Informatica e Palmari
Libri e Riviste
Orologi e Gioielli
Sport e Viaggi
Telefonia e Cellulari
Videogiochi e Console
Vini e Gastronomia
Altre categorie
Altro
mostra tutte le categorie
ORDINA PER ATTINENZA
ORDINA PER PREZZO
ORDINA PER DATA
ELEMENTI DI STORIA DEL PENSIERO SOCIOLOGICO
ELEMENTI DI STORIA DEL PENSIERO SOCIOLOGICOELEMENTI DI STORIA DEL PENSIERO SOCIOLOGICO
€ 8,00
Questa sintesi è dedicata in primo luogo agli studenti dei corsi di Laurea in Sociologia e dei corsi affini (Scienze della formazione, Scienze della comunicazione, Scienze politiche) e più in generale a chiunque sia interessato allo sviluppo della sociologia come disciplina-chiave tra le scienze umane. In linea con la collana editoriale, il volume traccia le linee generali del complesso percorso delle teorie sociologiche dalla fine del Settecento ad oggi. Lo scopo è da un lato quello di permettere allo studente di seguire le articolazioni storico-critiche che stanno alla base dell'instaurarsi e del modificarsi dei più rilevanti modelli concettuali di cui si è servita la teoria sociale degli ultimi tre secoli; dall'altro quello di comprendere le figure centrali che, di questo corpus concettuale, hanno determinato la genesi e lo sviluppo. Trattandosi di una sintesi storica, la scelta della trattazione diacronica è apparsa naturalmente obbligata. Essa risponde ad una interpretazione della sociologia come disciplina autonoma ma essenzialmente storico-critica ed alla convinzione che non sia in alcun modo possibile comprendere l'intreccio tra le dimensioni sociologiche e lo sfondo culturale che le hanno determinate (di volta in volta filosofico, economico, politologico) se di questo non si ripercorrono, sia pur sinteticamente, le tappe evolutive o non si indicano le intricate genealogie tematiche. In quest'ottica, i contenuti specifici del volume affrontano, con un linguaggio il più chiaro e oggettivo possibile, tutti i grandi snodi della sociologia moderna e contemporanea. Nei primi due capitoli, come è naturale, viene dato risalto ai passaggi storici in cui sono implicate le molteplici basi culturali della nascita della sociologia come disciplina autonoma. In particolare: la definizione di scienza sociale e le sue origini illuministe (Montesquieu, Rousseau); il complesso rapporto tra economia politica, politica economica e teoria sociale; la nascita del concetto di "ideologia" nell'epoca della Restaurazione sino alle prime articolazioni teoriche del pensiero socialista (Saint-Simon e Proudhon). Nei capitoli successi vengono invece affrontati i temi classici del pensiero sociologico: la definizione positivistica di una "fisica sociale" (Comte); le infiltrazioni dell'evoluzionismo biologico nella teoria sociale (Spencer); il rapporto tra forme di governo, sistema politico e diritti civili (Tocqueville); l'emergere della prima imponente teoria del conflitto sociale (Marx); gli studi pionieristici di psicosociologia delle folle e della massa (Le Bon); le istanze antimetodologiche e storiciste (Dilthey); le filosofie della vita (Simmel) e le genealogie della società contemporanea (Tönnies) sino alla "summae" teoriche, metodologiche e applicative rappresentate da un lato dalle opere di Max Weber e Durkheim, dall'altro dalle ricerche della scuola elitistica (Pareto). L'ulteriore serie di capitoli si sofferma sulle teorie sociologiche del Novecento: vengono trattati gli sviluppi dell'hegelo-marxismo (Lukács); la sociologia della conoscenza e dei processi culturali (Mannheim e scuola fenomenologica); la demistificazione sistematica delle strutture di dominio della società contemporanea (Scuola di Francoforte e teoria critica della società); gli apporti innovativi rappresentati dalla sociologia americana (integrazionismo simbolico, struttural-funzionalismo, teoria dello scambio, drammaturgia, sociobiologia) sino alla complessa sistematizzazione rappresentata dalla teoria generale dei sistemi sociali (Luhmann). Gli ultimi due capitoli sono dedicati direttamente alla contemporaneità: si esamina l'apporto dello strutturalismo e del post-strutturalismo filosofico alle tematiche sociologiche (Foucault); l'intreccio di teoria critica e teoria del linguaggio (Habermas); gli orientamenti culturali e il concetto di postmodernità (Lyotard). Chiude il volume un sintetico ma esauriente glossario delle scienze sociali, utile alla decifrazione di un lessico talora ostico come quello sociologico. Le radici storiche della sociologia - Sociologia e società industriale - Positivismo e sociologia - La sociologia dei fenomeni di massa - Critiche metodologiche: lo storicismo tedesco - I classici del pensiero sociologico - Marxismo, sociologia della conoscenza, fenomenologia - Teoria dello scambio - Interazionismo, funzionalismo, teorie sistemiche - L'etnometodologia - La sociobiologia - Strutturalismo e archeologia delle scienze umane - Agire comunicativo, società postmoderna.
mostra tutto il testomostra tutto il testo
mostra dettagli
www.adlerlibri.com
9788824461542 SIMONE ELEMENTI DI STORIA DEL PENSIERO SOCIOLOG SIMONE
9788824461542 SIMONE ELEMENTI DI STORIA DEL PENSIERO SOCIOLOG SIMONE9788824461542 SIMONE ELEMENTI DI STORIA DEL PENSIERO SOCIOLOG SIMONE
 
9788824461542 SIMONE ELEMENTI DI STORIA DEL PENSIERO SOCIOLOG SIMONE
mostra tutto il testomostra tutto il testo
mostra dettagli
www.eurolibri.com
ELEMENTI DI STORIA DEL CRISTIANESIMO
ELEMENTI DI STORIA DEL CRISTIANESIMOELEMENTI DI STORIA DEL CRISTIANESIMO
€ 8,00
La storia del cristianesimo è in realtà la storia dei diversi tipi di cristianesimo che si sono venuti a creare dopo la diffusione del messaggio evangelico, delle loro reciproche relazioni e delle loro differenze. È una vicenda che presenta, fin dalle sue origini, strette correlazioni con la storia politica, con il pensiero filosofico e teologico, con la ricerca sociologica e antropologica, ma anche con i problemi del mondo attuale. Il cristianesimo ha fornito, infatti un contributo determinante alla formazione dell'Europa, influendo profondamente sui rapporti tra l'Occidente europeo e gli altri continenti: molti dei conflitti che oggi turbano varie regioni del mondo affondano le radici nei rapporti tra il cristianesimo e le altre religioni oppure tra il cristianesimo e le confessioni scismatiche da esso derivate e interne alla stessa religione cristiana. Questo volume si rivolge, oltre che agli studenti universitari e ai cultori della materia, al largo pubblico interessato alla storia religiosa che necessita di semplici strumenti informativi. Il testo, tenendo conto delle opere più diffuse a livello accademico di storia del cristianesimo, tenta di tracciare un percorso breve ma esaustivo che ne riassuma la complessa vicenda.
mostra tutto il testomostra tutto il testo
mostra dettagli
www.adlerlibri.com
9788865843529 LIVIO SANTORO STORIA DEL PENSIERO SOCIOLOGICO EDITEST
9788865843529 LIVIO SANTORO STORIA DEL PENSIERO SOCIOLOGICO EDITEST9788865843529 LIVIO SANTORO STORIA DEL PENSIERO SOCIOLOGICO EDITEST
 
9788865843529 LIVIO SANTORO STORIA DEL PENSIERO SOCIOLOGICO EDITEST
mostra tutto il testomostra tutto il testo
mostra dettagli
www.eurolibri.com
STORIA DEL PENSIERO SOCIOLOGICO-ORIGINI
STORIA DEL PENSIERO SOCIOLOGICO-ORIGINISTORIA DEL PENSIERO SOCIOLOGICO-ORIGINI
 
9788815107664 IZZO STORIA DEL PENSIERO SOCIOLOGICO-ORIGINI MULINO S
mostra tutto il testomostra tutto il testo
mostra dettagli
www.eurolibri.com
STORIA DEL PENSIERO SOCIOLOGICO-CLASSICI
STORIA DEL PENSIERO SOCIOLOGICO-CLASSICISTORIA DEL PENSIERO SOCIOLOGICO-CLASSICI
 
9788815107671 IZZO STORIA DEL PENSIERO SOCIOLOGICO-CLASSICI MULINO S
mostra tutto il testomostra tutto il testo
mostra dettagli
www.eurolibri.com
STORIA DEL PENSIERO SOCIOLOGICO-CONTEMP
STORIA DEL PENSIERO SOCIOLOGICO-CONTEMPSTORIA DEL PENSIERO SOCIOLOGICO-CONTEMP
 
9788815107688 IZZO STORIA DEL PENSIERO SOCIOLOGICO-CONTEMP MULINO S
mostra tutto il testomostra tutto il testo
mostra dettagli
www.eurolibri.com
9788815126221 POGGI INCONTRI CON IL PENSIERO SOCIOLOGICO MULINO
9788815126221 POGGI INCONTRI CON IL PENSIERO SOCIOLOGICO MULINO9788815126221 POGGI INCONTRI CON IL PENSIERO SOCIOLOGICO MULINO
 
9788815126221 POGGI INCONTRI CON IL PENSIERO SOCIOLOGICO MULINO
mostra tutto il testomostra tutto il testo
mostra dettagli
www.eurolibri.com
CLASSICI DEL PENSIERO SOCIOLOGICO
CLASSICI DEL PENSIERO SOCIOLOGICOCLASSICI DEL PENSIERO SOCIOLOGICO
 
9788815109903 COSER CLASSICI DEL PENSIERO SOCIOLOGICO MULINO S
mostra tutto il testomostra tutto il testo
mostra dettagli
www.eurolibri.com
PENSIERO SOCIOLOGICO
PENSIERO SOCIOLOGICOPENSIERO SOCIOLOGICO
 
9788815088093 CRESPI PENSIERO SOCIOLOGICO MULINO S
mostra tutto il testomostra tutto il testo
mostra dettagli
www.eurolibri.com
RADICI DEL PENSIERO SOCIOLOGICO-GIURI
RADICI DEL PENSIERO SOCIOLOGICO-GIURIRADICI DEL PENSIERO SOCIOLOGICO-GIURI
 
9788814171888 RADICI DEL PENSIERO SOCIOLOGICO-GIURI GIUFFRE'
mostra tutto il testomostra tutto il testo
mostra dettagli
www.eurolibri.com
STORIA DEL PENSIERO PEDAGOGICO
STORIA DEL PENSIERO PEDAGOGICOSTORIA DEL PENSIERO PEDAGOGICO
€ 9,00
Questa sintesi è utilizzabile per qualsiasi facoltà in cui sia previsto l’insegnamento della storia dell’educazione occidentale. Tale percorso ha radici molto lontane, in qualche modo coincidenti con la storia stessa della cultura umana. I contenuti specifici del Volume affrontano dunque i grandi snodi della pedagogia antica, medievale, moderna e contemporanea: ampio risalto viene dato ai passaggi sociali e culturali in cui sono implicate profonde mutazioni epistemiche dei modelli educativi (in particolare: la nascita della filosofia e del pensiero razionale; i modelli educativi nelle póleis, lo sviluppo e le infinite filiazioni del concetto di paidéia nella cultura occidentale; i grandi orizzonti aperti dalla riflessione socratica e platonica; la fusione tra oratoria e tradizione nella pedagogia romana; il crollo del mondo antico e l’enorme influenza dell’ideale cristiano ascetico, apologetico lungo tutto il Medioevo; infine l’articolata storia sociale delle istituzioni scolastiche religiose e l’avvio di quelle laiche). Viene affrontato successivamente il trasformarsi delle pratiche, dei saperi, delle tecniche educative sullo sfondo della nascita stessa della modernità: il passaggio dall’Umanesimo al Rinascimento; la progressiva penetrazione del modello letterario nel pensiero pedagogico (Vittorino, Erasmo, Rabelais); l’epoca della Riforma e della Controriforma e del pensiero utopico (Lutero e i Gesuiti); gli albori del pensiero scientifico moderno che vedono il consolidarsi di uno specifico metodo pedagogico (Comenio); il passaggio alle grandi modellizzazioni del Seicento (Cartesio, Locke) sino ad arrivare alla rivoluzione educativa teorizzata e praticata nel Settecento illuminista (il puerocentrismo di Rousseau posto all’origine della pedagogia contemporanea, assieme gli esiti della Rivoluzione francese e all’emergere della sensibilità romantica). Gli ultimi capitoli seguono infine le principali tappe della contemporaneità pedagogica. I contenuti si organizzano attorno al diffondersi della sensibilità romantica e all’esito teorico delle sue tematiche-chiave. Si approfondiscono progressivamente la rivoluzione educativa e il profilarsi del concetto di puerocentrismo (Fröbel); la pedagogia scientifica (Herbart); l’intreccio di positivismo, società industriale, scienze sociali e problemi educativi. Grande spazio è dedicato alle rivoluzioni epistemologiche del Novecento ed alle loro ricadute sui problemi della formazione. Il Novecento, come noto, è teatro di molteplici scene: il mix di psicologia e pedagogia; la svolta attivista europea e americana; il rapporto tra problema educativo e cultura politica. Notevole risalto viene concesso alle teorie dello sviluppo cognitivo e a quelle dell’apprendimento (Piaget, Vygotskij, Bruner, Gardner sino alle più recenti prospettive aperte dalle neuroscienze); ai grandi rappresentanti dell’attivismo pedagogico (dalla Montessori a Dewey); al rapporto tra educazione e forme politiche di dominio (pedagogie libertarie e non direttive, controculture, descolarizzazione)
mostra tutto il testomostra tutto il testo
mostra dettagli
www.adlerlibri.com
COMPENDIO DI STORIA DEL PENSIERO ECONOMICO
COMPENDIO DI STORIA DEL PENSIERO ECONOMICOCOMPENDIO DI STORIA DEL PENSIERO ECONOMICO
€ 15,00
Il Volume, partendo dalle origini più antiche della disciplina (Platone, Aristotele, Patristica e Scolastica), analizza i contributi teorici determinanti per la nascita e per il successivo sviluppo della storia del pensiero economico. Il testo descrive le contrapposte posizioni di fisiocratici e mercantilisti, le dottrine liberiste di cui il sostenitore più famoso è Adam Smith, le idee originali di David Ricardo e quelle rivoluzionarie di Karl Marx. Grande spazio è dedicato ai marginalisti (Jevons, Menger, Weber, Wicksell, von Hayek, Walras, Pareto, Fisher, Marshall, Pantaleoni, Clark, Viner, Pigou) e a John Maynard Keynes, che rappresenta la figura di riferimento per gli sviluppi dell’analisi economica successivi alla teoria marginalista; si parlerà poi degli studi di Joseph Alois Schumpeter, personaggio ibrido nel panorama delle scienze economiche e sociali, e di Piero Sraffa, che si distanziò in maniera decisa dalla teoria marginalista e soprattutto dal concetto di equilibrio economico generale. Nel capitolo conclusivo si passano in rassegna gli orientamenti più recenti della ricerca economica, tra cui il modello di Arrow-Debreu; la teoria dell’impresa di Ronald Coase, William Baumol, Joe Bain e altri; le teorie neoistituzionaliste di Douglass North, John Kenneth Galbraith; la sintesi neoclassica di John Hicks e altri; i monetaristi, il cui maggiore esponente è Milton Friedman; i neokeynesiani; i teorici della crescita economica, come Roy Arrod. Il Volume è rivolto a coloro che devono affrontare gli esami di Storia del pensiero economico, di Storia dell’analisi economica.
mostra tutto il testomostra tutto il testo
mostra dettagli
www.adlerlibri.com
STORIA E PSICO-SOCIOLOGIA TURISMO
STORIA E PSICO-SOCIOLOGIA TURISMOSTORIA E PSICO-SOCIOLOGIA TURISMO
 
9788886285339 ROSSI G. STORIA E PSICO-SOCIOLOGIA TURISMO SAN MARCO
mostra tutto il testomostra tutto il testo
mostra dettagli
www.eurolibri.com
STORIA DELLE TEORIE SOCIOLOGICHE
STORIA DELLE TEORIE SOCIOLOGICHESTORIA DELLE TEORIE SOCIOLOGICHE
 
9788808045027 COLLINS RANDALL STORIA DELLE TEORIE SOCIOLOGICHE ZANICHELLI U G
mostra tutto il testomostra tutto il testo
mostra dettagli
www.eurolibri.com
9788845272363 MORESCHINI STORIA DEL PENSIERO CRISTIANO TARDO-ANTI BOMPIANI
9788845272363 MORESCHINI STORIA DEL PENSIERO CRISTIANO TARDO-ANTI BOMPIANI9788845272363 MORESCHINI STORIA DEL PENSIERO CRISTIANO TARDO-ANTI BOMPIANI
 
9788845272363 MORESCHINI STORIA DEL PENSIERO CRISTIANO TARDO-ANTI BOMPIANI
mostra tutto il testomostra tutto il testo
mostra dettagli
www.eurolibri.com
PRONTUARIO DI STORIA DEL PENSIERO POLITICO
PRONTUARIO DI STORIA DEL PENSIERO POLITICOPRONTUARIO DI STORIA DEL PENSIERO POLITICO
€ 16,00
I classici insegnavano che la cronologia e la geografia sono le gambe della storia. Ma, come si sperimenta facilmente in ogni insegnamento di discipline storiche, le carenze degli studenti vertono innanzi tutto sul dove e sul quando. Lungi dall'essere un ennesimo manuale di Storia del pensiero politico, questo Prontuario mira semplicemente a fornire un quadro delle date e dei luoghi di nascita e di morte di autori, nonchè dei titoli (con relative date) delle opere più significative che, dall'antichità ai giorni nostri, hanno affrontato i temi del potere, della società, dello Stato, della convivenza e del conflitto, della pace e della guerra, del rapporto tra religione e politica, e cos via. Un utile sussidio per chi studia e chi insegna, a guisa di promemoria, più pratico e più attendibile della ormai ingovernabile (e spesso incontrollabile) massa di dati che si trova in Rete.
mostra tutto il testomostra tutto il testo
mostra dettagli
www.adlerlibri.com
9788824439893 2^EDIZIONE STORIA DEL PENSIERO PEDAGOGICO SIMONE
9788824439893 2^EDIZIONE STORIA DEL PENSIERO PEDAGOGICO SIMONE9788824439893 2^EDIZIONE STORIA DEL PENSIERO PEDAGOGICO SIMONE
 
9788824439893 2^EDIZIONE STORIA DEL PENSIERO PEDAGOGICO SIMONE
mostra tutto il testomostra tutto il testo
mostra dettagli
www.eurolibri.com
9788834004302 TILLICH STORIA DEL PENSIERO CRISTIANO ASTROLABIO
9788834004302 TILLICH STORIA DEL PENSIERO CRISTIANO ASTROLABIO9788834004302 TILLICH STORIA DEL PENSIERO CRISTIANO ASTROLABIO
 
9788834004302 TILLICH STORIA DEL PENSIERO CRISTIANO ASTROLABIO
mostra tutto il testomostra tutto il testo
mostra dettagli
www.eurolibri.com
9788838783050 ANGELO D'ORSI PRONTUARIO DI STORIA DEL PENSIERO POLITI MAGGIOLI
9788838783050 ANGELO D'ORSI PRONTUARIO DI STORIA DEL PENSIERO POLITI MAGGIOLI9788838783050 ANGELO D'ORSI PRONTUARIO DI STORIA DEL PENSIERO POLITI MAGGIOLI
 
9788838783050 ANGELO D'ORSI PRONTUARIO DI STORIA DEL PENSIERO POLITI MAGGIOLI
mostra tutto il testomostra tutto il testo
mostra dettagli
www.eurolibri.com
cerca in queste categorie
prezzo massimo
filtri aggiuntivi