Ricerca per "linee guida nazionali"



LINEE GUIDA AIRM
Il rischio derivante da esposizione alle radiazioni ionizzanti, tra i vari rischi lavorativi, è oggetto di normativa apposita, sia a livello sopranazionale che nazionale. L’AIRM (Associazione Italiana Radioprotezione Medica) ha realizzato per i medici autorizzati e per i medici competenti le linee guida che costituiscono la base scientifica, normativa ed operativa della loro attività. Il presente Volume "Linee guida AIRM. Sorveglianza medica dei lavoratori esposti a radiazioni ionizzanti" frutto del lavoro collegi aie di apposito Gruppo di lavoro dell’associazione, mette a disposizione documenti, informazioni, riflessioni ed interpretazioni, nonché suggerimenti pratici per l'attività di sorveglianza medica. Il medico incaricato potrà così avvalersi di un valido testo di riferimento nelle varie circostanze (comprese quelle incidentali e di emergenza) in cui si trovi a operare. Contenuti dell'Opera: esposizione al rischio radiologico; quadro normativo; protocollo diagnostico; giudizio di idoneità; situazioni accidentali e di emergenza; tumori e giudizio di idoneità; analisi valutativa del rischio; adempimenti medico-legali; protezione dei dati personali; valutazione e revisione di qualità (VQR); obblighi di datori di lavoro, dirigenti, preposti, esperto qualificato, medico addetto alla sorveglianza; interventi di decontaminazione; trasmissione della documentazione, attività di vigilanza. Nel Cd-Rom allegato è presente il formulario e tutta la documentazione a riguardo.
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 25,00
LINEE GUIDA DEI PIANI DI LOGISTICA URBANA SOSTENIBILE
La base conoscitiva sui fenomeni della mobilità delle merci e della logistica nelle aree urbane e gli strumenti metodologici utilizzabili per la redazione dei relativi piani da parte di coloro che governano il territorio costituiscono l’oggetto del Volume. I contenuti sono il risultato delle attività di ricerca condotte nell’ambito del PRIN - progetto di ricerca di interesse nazionale - denominato Linee Guida per la Predisposizione dei Piani di Logistica Urbana. L’obiettivo principale della presente Opera è fornire il supporto conoscitivo e metodologico utile alla identificazione e alla valutazione degli interventi in grado di modificare le scelte delle imprese e conseguire benefici in termini di sostenibilità non solo economica ma anche ambientale e sociale. SOMMARIO - Introduzione. - La mobilità urbana delle merci. - Gli interventi. - Il Piano: obiettivi, contenuti e metodi. - L’attuazione e il monitoraggio del Piano. * Appendice: Metodi e modelli. - Le tecniche quantitative per la simulazione e l’ottimizzazione. - Le tecniche per la valutazione.
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 16,00
GUIDA ALLA CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI
I decreti attuativi (Decreti MiSE 26 giugno 2015) previsti dal D.Lgs. n. 192/2005 (Attuazione della direttiva 2002/91/CE relativa al rendimento energetico nell’edilizia), hanno introdotto molti elementi di novità, rivisitando la strategia per la certificazione energetica. Tali decreti riguardano: - Applicazione delle metodologie di calcolo delle prestazioni energetiche e definizione delle prescrizioni e dei requisiti minimi degli edifici. - Linee guida nazionali per la certificazione energetica degli edifici. - Schemi e modalità di riferimento per la compilazione della relazione tecnica di progetto ai fini dell’applicazione delle prescrizioni e dei requisiti minimi di prestazione energetica negli edifici. Grande novità è l’introduzione nel calcolo dell’Edificio di Riferimento, svincolando i parametri da rispettare, per il fabbricato oggetto di calcolo, da valori fissi dati da tabelle, e introducendo gli indici limiti di riferimento per: prestazione termica utile per la climatizzazione invernale, l’indice di prestazione termica utile per la climatizzazione estiva, e per l’acqua calda per uso sanitario, calcolati nell’edificio di riferimento. La prima parte del testo analizza i tre decreti attuativi, esplicitando, ove occorra, le norme da essi richiamate, concetti e chiarimenti. Riporta, inoltre, i soggetti obbligati alla dotazione dell’Attestato di Prestazione Energetica (APE) e quelli esenti, e il regime sanzionatorio per progettisti, certificatori, proprietari. Le nuove Linee guida impongono il calcolo dell’edificio reale, il calcolo dell’edificio di riferimento per la progettazione ed il calcolo dell’edificio di riferimento per la certificazione, di cui si tratteggia la metodica. La seconda parte del testo riporta l’inquadramento ed il calcolo delle grandezze termotecniche elementari: gradi giorno, zone geografiche, calcolo trasmittanza di pareti, solai, coperture, pavimenti, infissi. Per ogni costituente l’involucro edilizio sono riportati uno o più esempi di calcolo. Particolare attenzione è stata data alla verifica termoigrometrica corredata di esempi
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 30,00
MANUALE PER LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI
Questa nuova edizione del testo nasce a seguito del recente aggiornamento normativo in vigore dal 1 ottobre 2015. Tale aggiornamento ha introdotto novità e cambiamenti che coinvolgono sia l’aspetto grafico degli attestati che la modalità di determinazione dei parametri energetici degli edifici. Un esempio su tutti è l’introduzione del concetto di edificio di riferimento utilizzato a scopo comparativo per classificare l’immobile oggetto di attestazione energetica. Il Volume si rivolge a tutti i professionisti che intendano approcciare in maniera agevole il tema della certificazione energetica degli edifici. Utilizzando un linguaggio semplice, vengono pertanto fornite utili linee guida che possano supportare il lettore in tutte le fasi che compongono la realizzazione del certificato energetico di un immobile. La particolarità di questo testo risiede nell’aver affiancato al tema del contenimento energetico anche quello del comfort abitativo; in tal modo si forniscono al lettore le nozioni teoriche e pratiche per poter curare questo aspetto in modo più consapevole, nella fase di suggerimento degli interventi correttivi. Il Volume si apre con una rapida panoramica sugli aspetti normativi con gli ultimi aggiornamenti (DM 26 giugno 2015 Linee guida nazionali); successivamente viene fornita una minuziosa illustrazione della procedura operativa e tutte le nozioni necessarie per poter comprendere il calcolo della prestazione energetica di un edificio. Vengono poi riportate le più significative tecniche di intervento per migliorare la prestazione energetica di un immobile. Infine il volume è arricchito da esempi di certificazioni e da un’appendice di approfondimento corredata di un’utile scheda di supporto per i progettisti durante i sopralluoghi.
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 27,00
LEGGE 10 E CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI
Una guida indispensabile per i tecnici alle prese con l'analisi energetica degli edifici. Un settore che negli ultimi anni ha registrato una vera e propria rivoluzione dal punto di vista della normativa. Prima con il varo del D.Lgs. 192/2005, in seguito nel 2007, con le modifiche apportate dal D.Lgs. 311/2006 ed ora con le nuove linee guida nazionali per la certificazione energetica (D.M. 26/6/09), i percorsi per la certificazione energetica si sono nuovamente modificati e meglio delineati. Un'evoluzione che impone un continuo aggiornamento agli operatori del settore. Di qui l'importanza del volume che, con il software Termo versione Lite, offre tutti gli strumenti sia pratici che teorici per la redazione degli elaborati richiesti dalle ultimissime novità legislative. In particolare il calcolo del fabbisogno di energia primaria e del coefficiente di dispersione viene analizzato in modo semplice e schematico. Il software contiene una procedura di calcolo, rigorosa dal punto di vista del rispetto normativo, ma estremamente semplice nell’utilizzo ed adatta anche all’utente che si avvicina per la prima volta alle problematiche sopra descritte. In conclusione, un testo-chiave per mettere a punto la relazione della Legge 10, l’attestato di qualificazione energetica dell’edificio e, l’attestato di certificazione dell’edificio. La compatibilità alle più recenti norme UNI TS 11300 è garantita dalla certificazione del Comitato Termotecnico Italiano (certificato n. 3/2009). Questa quinta edizione è stata aggiornata alle norme delle Regioni Lombardia, Emilia Romagna, Piemonte, Liguria, Puglia, Toscana e Provincia di Trento.
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 70,00
STRESS LAVORO-CORRELATO: VALUTAZIONE E GESTIONE PRATICA
In vista dell’entrata in vigore dell’obbligo per tutte le imprese di includere nella valutazione dei rischi per la salute dei lavoratori lo stress lavoro-correlato (vale a dire quello originato da fattori organizzativi, da non confondere con il mobbing o fenomeni analoghi, legati al singolo), il volume propone un approccio scientifico e organizzativo, oltre che normativo, agli operatori della sicurezza. La natura multidisciplinare del tema è risolta dai contributi di esperti di diversa estrazione. Alcuni casi di studio e buone prassi, insieme a linee guida di istituti riconosciuti, completano l’opera. STRUTTURA I parte - Inquadramento del fenomeno, normativa 1. Introduzione : Il disagio psicosociale sul lavoro 2. L’evoluzione della sicurezza e salute sul lavoro 3. Le novità normative sui fattori di rischio: il disagio psicosociale 4. I dati epidemiologici sul disagio psicosociale. II parte - L’individuo e il sistema 5. Essere nel mondo: le mutilazioni di funzionamento 6. Psicologia dei sistemi oscillatori vitali nell’organizzazione. III parte - Il SGSL e le organizzazioni 7. Il circolo virtuoso della qualità nelle organizzazioni 8. SGSL: dalla costrittività organizzativa alla partecipazione 9. Le Culture organizzative nelle linee guida sullo stress lavoro-correlato 10. Disagio psicosociale dei lavoratori: la formazione che non c’è. IV parte - Esperienze applicative (e buone prassi) 11. Rischi psicosociali nel settore del Credito:valutazione aziendale nella fase di ristrutturazione, prevenzione e gestione dello Stress lavoro-correlato 12. La valutazione dello stress lavoro-correlato nel settore della grande distribuzione 13. La valutazione dello stress lavoro correlato con le carte di controllo in un’azienda del terziario avanzato 14. La prevenzione del disagio psicosociale lavorativo e delle dipendenze negli addetti alla realizzazione delle grandi opere infrastrutturali: primi risultati di una esperienza in territorio fiorentino. Appendice Linee guida nazionali Linee guida ISPESL.
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 38,00
AUTORIZZAZIONE DI IMPIANTI DA FONTI RINNOVABILI
Le centrali di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, particolarmente incentivate in Italia, godono di un sistema di autorizzazione alla realizzazione particolarmente favorevole, denominato Autorizzazione Unica. Un unico procedimento, dal 2003, comprende tutte le autorizzazioni, tutti i permessi, i nulla osta ecc. che prima erano richiesti per iniziare la costruzione di una centrale. Il D.Lgs. n. 387/2003 che ha introdotto questa semplificazione, non ha però fornito linee guida secondo le quali svolgere il procedimento. In questo vuotonormativo, le regioni italiane hanno spesso provveduto autonomamente, generando dubbi interpretativi e incidenti di legittimità (si pensi alle distorsioni del mercato e della concorrenza che discipline diverse possono generare). Finalmente, a distanza di sette anni, è giunto a compimento e sarà pubblicato a breve il decreto ministeriale contenente le linee guida nazionali per l'Autorizzazione Unica. Esse regoleranno tutti i nuovi procedimenti di autorizzazione e le Regioni e gli Enti Locali, cui oggi è affidata l’istruttoria di autorizzazione, dovranno recepirle nella propria disciplina entro i 90 giorni successivi alla pubblicazione del testo. Sono attese da tutto il settore delle rinnovabili (che comprende fotovoltaico, solare a concentrazione, eolico, biomasse, idroelettrico, geotermia etc.). A breve saranno pubblicati in G.U. i provvedimenti ministeriali relativi.
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 19,00
CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI
VI edizione della raccolta normativa in materia di certificazione energetica, con le ultime modifiche apportate al DLgs 192/2005 dal DM 10/02/2014, in merito al libretto di impianto per la climatizzazione e di rapporto di efficienza energetica di cui al DPR n. 74/2013. Un quadro di riferimento aggiornato, che raccoglie i provvedimenti nazionali ed europei relativi al contenimento energetico e la guida fiscale a cura della agenzia delle entrate con le indicazioni per le agevolazioni fiscali del 65% relative agli interventi di riqualificazione energetica. Tutti i provvedimenti riportati nel volume sono stati coordinati ed aggiornati alle recenti norme sulla materia: - D.P.R. 16 aprile 2013 n. 75 e s.m.i.: Regolamento per la disciplina dei criteri di accreditamento per assicurare la qualificazione e l'indipendenza degli esperti e degli organismi a cui affidare la certificazione energetica; - D.L. 4 giugno 2013 n. 63: Disposizioni urgenti per il recepimento della Direttiva 2010/31 Ue del Parlamento Europeo, sulla prestazione energetica per la definizione delle procedure d'infrazione avviate dalla Commissione Europea; - D.M. 10 febbraio 2014: Modelli di libretto di impianto per la climatizzazione e di rapporto di efficienza energetica di cui al DPR n. 74/2013; - D.Lgs. 4 luglio 2014 n. 102: Attuazione della Direttiva 2012/27/UE sull'efficienza energetica.
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 29,00
CERTIFICAZIONE ENERGETICA IN SICILIA
Quest’Opera affronta la tematica della certificazione energetica fornendo al professionista le informazioni utili per l'attività di certificatore. Nel Volume sono evidenziate le norme di riferimento e spesso queste sono commentate in dettaglio. In particolare viene analizzato: - un capitolo dedicato all'analisi energetica, argomento fondamentale per l'esercizio professionale del certificatore energetico. - alcuni capitoli sulla legislazione europea e nazionale, con riferimenti alle norme e alle leggi sino ad oggi pubblicate, compreso il D.Lgs. n. 192/2005, D.Lgs. n. 311/2006, il D.P.R. n. 59/2009 e il D.M. n. 6/2009 sulle linee guida nazionali per la certificazione energetica ed il Decreto Assessoriale della Regione Siciliana 3 marzo 2001 recante disposizioni in materia di certificazione energetica degli edifici nel territorio della Regione siciliana. - la normativa tecnica di calcolo e supporto ai suddetti decreti e cioè alle norme UNI TS 11300. - i modi di determinazione della classe energetica e della preparazione del certificato energetico. - un capitolo è dedicato ai software d'ausilio in tali procedure. - tre esempi di certificazione energetica effettuata su edifici di diversa natura (struttura in cemento armato, muratura e legno massivo) tutti ubicati in territorio siciliano. Il Cd-Rom allegato installa una banca-dati con la normativa di riferimento e il software Termolog Lt Sicilia con le seguenti caratteristiche: - modulo Certificatore per la redazione dell'attestato di certificazione energetica e definizione delle procedure di calcolo, verifica e certificazione per la regione Sicilia secondo il D.A. 3 marzo 2011; - una zona termica riscaldata; - geometria dell'involucro disperdente definita liberamente dall'utente con una superficie utile netta calpestabile dell'edificio = 65 m² ed un volume lordo climatizzato = 270 m³.
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 38,00
PROGETTAZIONE E RIQUALIFICAZIONE DEGLI EDIFICI
La normativa sul contenimento energetico e sugli obiettivi proposti dall'Unione Europea è costantemente aggiornata e rivalutata. In questo Volume viene analizzato il percorso dal D.Lgs. 28/2011 Decreto Rinnovabili fino alle possibilità introdotte con il D.M. 28/2012 Conto Termico per accedere agli incentivi in merito alla produzione di energia termica da fonti rinnovabili e per interventi di efficienza energetica di piccole dimensioni. Sono esaminate le opportunità più interessanti messe a disposizione sia per i privati sia per la pubblica amministrazione. Una analisi dettagliata del meccanismo di incentivazione del Conto Termico è importante per comprenderne le opportunità applicative: nel testo vengono sviluppati alcuni casi studio e una comparazione con le detrazioni fiscali attualmente in vigore. Il libro è uno strumento di riferimento pratico-operativo per professionisti, pubbliche amministrazioni, consulenti energetici che vogliano comprendere i parametri, sia per le nuove costruzioni che per le riqualificazioni degli edifici esistenti, dal punto di vista delle fonti rinnovabili, per il corretto dimensionamento, la valutazione economica e per poter accedere agli incentivi. D.Lgs. 28/2011: obblighi, relazione tecnica, calcolo, progetto / D.M. 28/12/2012 Conto Termico: soggetti ammessi e incentivi; cumulabilità degli incentivi; diagnosi energetica; isolamento termico; sostituzione vetri e infissi; schermature e ombreggiamento; caldaie a condensazione;pdc elettriche o a gas; caldaie a biomassa; solare termico e solar cooling, scalda acqua apdc / Comparazione degli incentivi: dal Conto Termico al 65%. TERMOLOG LT svolge il progetto energetico degli edifici residenziali: calcola le potenze di progetto e la prestazione energetica di edifici nuovi, esegue le verifiche di legge per involucro e impianto, elabora la relazione tecnica (ex Legge 10) con riferimento alle normative nazionali e produce l’attestato di qualificazione energetica (AQE) in accordo con le Linee Guida nazionali. TERMOLOG LT valuta i carichi di progetto e la prestazione energetica dell'edificio secondo le UNI TS 11300 e la UNI EN 12831. La versione TERMOLOG LT allegata al testo è una versione didattica del programma TERMOLOG EpiX 4.
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 40,00
CERTIFICAZIONE ENERGETICA DELL'INVOLUCRO EDILIZIO + Software ACE 2010
Gli elementi che compongono l'involucro di un edificio determinano le possibilità di abbattimento dei costi di esercizio, come e più delle dotazioni impiantistiche. La necessità di limitare le dispersioni si coniuga con l'opportunità di utilizzare le superfici esterne per integrare sistemi di protezione attiva e passiva e sistemi di captazione delle energie rinnovabili. Le procedure di certificazione energetica, sancite dalla più recente normativa regionale e nazionale, orientano la scelta dei materiali e delle tecnologie da utilizzare in tutte le fasi della progettazione. Gli indubbi benefici offerti dalla possibilità di costruire in modo sostenibile, per l'ambiente e per la vivibilità dello spazio antropizzato, sono agevolati dalle prescrizioni ancora vigenti delle Leggi finanziarie 2007 e 2008. Il volume accompagna il professionista nelle valutazioni che presiedono ad una progettazione consapevole, in vista dell'espletamento degli obblighi di legge, dalla certificazione dell'edificio considerati gli interventi sull'involucro, fino alla redazione della documentazione per ottenere la detrazione del 55% delle spese di riqualificazione energetica; indispensabile a tal fine è il software allegato ACE 2010 di BM Sistemi, utile per la valutazione delle dispersioni termiche e del fabbisogno di energia termica, secondo gli adempi menti previsti dal D.Lgs. 115/08, dalla UNI EN 13790:2008 e dalle UNI/TS 11300-1-2:2008. Il programma di calcolo è aggiornato al D.P.R. n. 59/09 (Regolamento di attuazione dell'articolo 4, comma 1, lettere a) e b), del D.Lgs. 19 agosto 2005, n. 192) e al D.M. 26-6-2009 (Linee guida nazionali per la certificazione energetica degli edifici).
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 95,00
CERTIFICAZIONE ENERGETICA - DALLA TEORIA ALLA PRATICA
Il volume illustra l’importanza della certificazione energetica degli edifici alla luce dell’attuale normativa in materia di prestazione energetica degli edifici, ovvero le specifiche fornite dal: decreto legislativo 30 maggio 2008, n. 115 (Attuazione della direttiva 2006/32/CE relativa all’efficienza degli usi finali dell’energia ed i servizi energetici ed abrogazione della direttiva 93/76/CEE); decreto del Presidente della Repubblica 2 aprile 2009, n. 59 (Regolamento di attuazione dell’articolo 4, comma 1, lettere a) e b), del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 192, concernente attuazione della direttiva 2002/91/CE sul rendimento energetico in edilizia); decreto del Ministero dello sviluppo economico 26 giugno 2009 (Linee Guida Nazionali per la Certificazione Energetica degli Edifici); Norme UNI TS 11300. Scopo principale del testo è quello di fornire le direttive sulla corretta realizzazione dell’Attestato di Certificazione Energetica (ACE), ovvero guidare il lettore sul calcolo degli indici di prestazione energetica degli edifici fondamentali per l’individuazione della classe energetica, indispensabile per quantificare il grado di efficienza energetica degli edifici, nonché il costo, in termini di Kwh/m2, per riscaldare l’edificio e per la produzione di acqua calda sanitaria. Inoltre, il volume vuole guidare il lettore sul corretto iter amministrativo da seguire per essere in regola con gli adempimenti burocratici ai fini del risparmio energetico e della certificazione energetica, per la realizzazione di nuovi edifici e di ristrutturazioni edilizie. Il CD-ROM allegato, parte integrante della presente pubblicazione, consente l’installazione di una banca dati della normativa di riferimento in materia di certificazione energetica e, inoltre, TermoCalc di Analist Group, software in versione Trial per il calcolo e la verifica della trasmittanza degli elementi costituenti un edificio. TermoCalc è dotato di un archivio contenente le diverse tipologie di materiali che possono costituire uno strato dell’entità (calcestruzzo, mattoni, intonaci, etc.) e da un archivio contenente i dati climatici dei comuni italiani. Il software effettua il calcolo e la verifica igrometrica con il metodo di Glaser che mette in evidenza l’andamento delle temperature e delle pressioni, parziali e di saturazione, all’interno di ciascuno strato della struttura. Questo calcolo evidenzia e misura l’eventuale formazione di condensa in superficie ed all’interno degli elementi.
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 28,00
LEGGE 10 E CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI con Software Termo Lite
Una guida indispensabile per i tecnici alle prese con l’analisi energetica degli edifici. Un settore che negli ultimi anni ha registrato una vera e propria rivoluzione dal punto di vista della normativa. Prima con il varo del D.Lgs. 192/2005, in seguito nel 2007, con le modifiche apportate dal D.Lgs. 311/2006 ed ora con le nuove linee guida nazionali per la certificazione energetica (D.M. 26/6/09), i percorsi per la certificazione energetica si sono nuovamente modificati e meglio delineati. Un’evoluzione che impone un continuo aggiornamento agli operatori del settore. Di qui l’importanza del volume che, con il software Termo versione Lite, offre tutti gli strumenti sia pratici che teorici per la redazione degli elaborati richiesti dalle ultimissime novità legislative. In particolare il calcolo del fabbisogno di energia primaria e del coefficiente di dispersione viene analizzato in modo semplice e schematico. Il software contiene una procedura di calcolo, rigorosa dal punto di vista del rispetto normativo, ma estremamente semplice nell’utilizzo ed adatta anche all’utente che si avvicina per la prima volta alle problematiche sopra descritte. Questa versione permette la progettazione e la certificazione di edifici integrati con caldaia tradizionale - caldaia a condensazione - caldaia a biomassa - pompa di calore - solare termico - fotovoltaico - cogenerazione - teleriscaldamento, fino a 100 mq di superficie utile. In conclusione, un testo-chiave per mettere a punto la relazione della Legge 10, l’attestato di qualificazione energetica dell’edificio e, l’attestato di certificazione dell’edificio. La compatibilità alle più recenti norme UNI TS 11300 è garantita dalla certificazione del Comitato Termotecnico Italiano (certificato n. 3/2009). Questa sesta edizione è stata aggiornata, oltre alle norme delle Regioni Lombardia, Emilia Romagna, Piemonte, Liguria, Puglia, Toscana e Provincia di Trento, anche con la recente UNI TS 11300 parte 4.
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 70,00
ALIMENTAZIONE EQUILIBRATA
L’alimentazione equilibrata non è un libro di diete per dimagrire, né tanto meno vuol promuovere o condannare l’utilizzo di qualsiasi alimento del commercio, purché nei limiti del buonsenso e delle poche regole sufficienti a conciliare il diritto a mangiar bene con il decalogo delle Linee Guida nazionali e internazionali di cui l’uomo onnivoro deve essere a conoscenza per non fare scelte inadeguate per età, sesso e stile di vita. Questo Volume vuol liberare i consumatori, disorientati dal plagio pubblicitario ma anche dai pregiudizi che intralciano le scelte alimentari, in modo da presentare i nutrienti nella loro veste scientifica (evidence based) e non in buoni o cattivi, perché oltre tutto è sempre la dose che fa il veleno. Solo con un’informazione obiettiva e una consapevolezza più adeguata potremo orientarci tra vecchie tradizioni e nuove tecnologie destinate a migliorare la praticità ma anche la sostenibilità delle scelte alimentari, evitando di arroccarci sul sentito dire e, non ultimo, senza rinnegare il ruolo che il rito alimentare ha sempre svolto nella realtà e nell’immaginario dell’uomo.
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 9,90
Multidha - Integratore per Gravidanza e Allattamento multivitaminico con Dha
MultiDHA® 30 CAPSULE DA 530mg INTEGRATORE MULTIVITAMINICO E MULTIMINERALE CON ACIDI GRASSI E POLINSATURI OMEGA 3. Gravidanza e allattamento rappresentano periodi importanti dal punto di vista dietetico alimentare. Le moderate abitudini alimentari non sono purtroppo sempre soddisfacenti per quanto concerne l'apporto di alcuni fattori vitaminici e minerali indispensabili a garantire il migliore adattamento materno e ridurre il rischio dialcunemalformazionifetali. MULTIDHA capsule e' un integratore alimentare completo di cui, oltre la presenza di vitamine e sali minerali,si garantisce un apporto di acidi grassi polinsaturi della serie omega 3(acido docosaesaenoico), specificatamente studiato per le esigenze della gestante.la sua formulazione consente anche un impiego esteso al periodo preconcezionale e al puerperio. INFORMAZIONI NUTRITIVE E FISIOLOGICHE DEI PRINCIPALI INGREDIENTIAcido folicoTutte le linee guida nazionali ed internazionali concordano nel raccomandare in gravidanza un apporto di acido folico pari a 400 mcg die. Le principali fonti di folati sono i vegetali, la frutta e i legumi. la supplementazione ideale per ridurre l'incidenza di difetti del tubo neurale come l'anencefalia e la spina bifida dovrebbe iniziare 4 settimane prima del concepimento. l'integrazione con acido folico sembra ridurre anche il rischio di complicanze gravidiche quali preeclampsia e deficit di crescita intrauterino. Dha(acido docosaesaenoico)Svolge un ruolo fondamentale per lo sviluppo e la maturazione cerebrale e del tessuto retinico. la carenza di dha determina modifiche a livello delle membrane cellulari e della trasmissione dell'impulso nervoso con possibili ripercussioni sulle capacità intellettive sulla acuità visiva. poiché tutto il dha assunto con la dieta viene trasferito al feto e al neonato e' consigliabile una integrazione specie nei casi a rischio di parto pretermine, nelle gravide vegetariane, fumatrici o consumatrici di alcool. FerroMinerale essenziale per la funzione di trasporto dell'ossigeno garantito dall'emoglobina.Modo d’uso: 1 capsula al giorno.Informazioni nutrizionali IngredientiPer 100gDose giornaliera(1 cps)% RDAFerro pirofosfato (Sun active)di cui Ferro25g2g125mg10mg71,5%Acido docosaesanoico polvere 75% in DHA (da olio di pesce)di cui DHA21.2g16g106mg80mg- Vitamina C16g80mg100%Vitamina B51.2g6mg100%Vitamina PP1,6g8mg50%Vitamina E1,2g6mg50%Vitamina B60.28g1.4mg100%Vitamina B20,28g1.4mg100%Vitamina B10.2g1.1mg100%Sodio monofluorofosfatodi cui Fluoro2.69g0.35g13.47mg1.75mg50%Vitamina A0.16g0.8mg100%Sodio iodurodi cui Iodio0.035g0.03g0.177mg150mcg100%Biotina0.01g50mcg100%Acido folico0.08g400mcg200%Vitamina K0.01g50mcg66.66%Vitamina B120.5mg2.5mcg100%Vitamina D0.001g5mcg200%Precauzioni d’uso ed avvertenze:- Non superare le dosi consigliate.- Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni.- Il prodotto non deve intendersi come sostitutivo di una dieta variata ed equilibrata.- Conservare in luogo fresco lontano da fonti di calore e dai raggi solari.
mostra tutto il testo
in vendita su: www.ideafarma.it
€ 13,86
€ 19,80
Multidha - Integratore per Gravidanza e Allattamento
MultiDHA® 30 CAPSULE DA 530mg INTEGRATORE MULTIVITAMINICO E MULTIMINERALE CON ACIDI GRASSI E POLINSATURI OMEGA 3. Gravidanza e allattamento rappresentano periodi importanti dal punto di vista dietetico alimentare. Le moderate abitudini alimentari non sono purtroppo sempre soddisfacenti per quanto concerne l'apporto di alcuni fattori vitaminici e minerali indispensabili a garantire il migliore adattamento materno e ridurre il rischio dialcunemalformazionifetali. MULTIDHA capsule e' un integratore alimentare completo di cui, oltre la presenza di vitamine e sali minerali,si garantisce un apporto di acidi grassi polinsaturi della serie omega 3(acido docosaesaenoico), specificatamente studiato per le esigenze della gestante.la sua formulazione consente anche un impiego esteso al periodo preconcezionale e al puerperio. INFORMAZIONI NUTRITIVE E FISIOLOGICHE DEI PRINCIPALI INGREDIENTIAcido folicoTutte le linee guida nazionali ed internazionali concordano nel raccomandare in gravidanza un apporto di acido folico pari a 400 mcg die. Le principali fonti di folati sono i vegetali, la frutta e i legumi. la supplementazione ideale per ridurre l'incidenza di difetti del tubo neurale come l'anencefalia e la spina bifida dovrebbe iniziare 4 settimane prima del concepimento. l'integrazione con acido folico sembra ridurre anche il rischio di complicanze gravidiche quali preeclampsia e deficit di crescita intrauterino. Dha(acido docosaesaenoico)Svolge un ruolo fondamentale per lo sviluppo e la maturazione cerebrale e del tessuto retinico. la carenza di dha determina modifiche a livello delle membrane cellulari e della trasmissione dell'impulso nervoso con possibili ripercussioni sulle capacità intellettive sulla acuità visiva. poiché tutto il dha assunto con la dieta viene trasferito al feto e al neonato e' consigliabile una integrazione specie nei casi a rischio di parto pretermine, nelle gravide vegetariane, fumatrici o consumatrici di alcool. FerroMinerale essenziale per la funzione di trasporto dell'ossigeno garantito dall'emoglobina.Modo d’uso: 1 capsula al giorno.Informazioni nutrizionali IngredientiPer 100gDose giornaliera(1 cps)% RDAFerro pirofosfato (Sun active)di cui Ferro25g2g125mg10mg71,5%Acido docosaesanoico polvere 75% in DHA (da olio di pesce)di cui DHA21.2g16g106mg80mg- Vitamina C16g80mg100%Vitamina B51.2g6mg100%Vitamina PP1,6g8mg50%Vitamina E1,2g6mg50%Vitamina B60.28g1.4mg100%Vitamina B20,28g1.4mg100%Vitamina B10.2g1.1mg100%Sodio monofluorofosfatodi cui Fluoro2.69g0.35g13.47mg1.75mg50%Vitamina A0.16g0.8mg100%Sodio iodurodi cui Iodio0.035g0.03g0.177mg150mcg100%Biotina0.01g50mcg100%Acido folico0.08g400mcg200%Vitamina K0.01g50mcg66.66%Vitamina B120.5mg2.5mcg100%Vitamina D0.001g5mcg200%Precauzioni d’uso ed avvertenze:- Non superare le dosi consigliate.- Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni.- Il prodotto non deve intendersi come sostitutivo di una dieta variata ed equilibrata.- Conservare in luogo fresco lontano da fonti di calore e dai raggi solari.
mostra tutto il testo
in vendita su: www.gineticshop.com
€ 13,86
€ 19,80
RESPONSABILITA' SOCIALE D'IMPRESA
La moderna cultura aziendalistica accoglie l’integrazione tra etica ed imprenditorialità con l’idea di RSI (Responsabilità Sociale d’Impresa o CSR, Corporate Social Responsibility) e la fa propria. Nel Volume vengono, in primo luogo, individuate le basi ed i fondamenti storico-etici di questa disciplina e viene spiegata la natura dei c.d. stakeholder (coloro che hanno interessi intorno all’azienda e, dunque, ?non solo i soci), i quali sono descritti singolarmente ?assumendo precisi connotati e considerazione ?scientifica e sono, poi, indicati gli strumenti ?di governance per i rapporti azienda-stakeholder. In maniera sistematica, il lavoro illustra, quindi, ?i principi e le linee guida nazionali ed internazionali ?e gli schemi di riferimento adottabili per la redazione ed il controllo dei report non finanziari, così da ?permettere a tutti gli stakeholder di conoscere il proprio peso nella creazione della ricchezza aziendale. Il presente Volume si prefigge di razionalizzare una delle materie aziendalistiche del futuro per professionisti ?e studenti universitari, rappresentando uno stimolo ad un comportamento rispettoso dei valori sociali, ?culturali, ambientali, da parte dei soggetti ?che operano nel sistema economico.
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 25,00
Air Liquide Medical Air Liquide L'ESPACE MAGENTA Camera Distanziatrice x Inalatori (Adulto)
Air Liquide L'ESPACE MAGENTA Adulto con BoccaglioPREZZO IVA COMPRESA , PRODOTTO ASSOLUTAMENTE NUOVO IMBALLATO E FATTURABILE, GARANZIA 2 ANNI   INFO PRODOTTO Camera distanziatrice per inalatori predosati MDI L'espace è la camera distanziatrice studiata e testata per aumentare l'efficacia terapeutica degli inalatori. Previene l'impatto del farmaco sull'orofaringe e permette la formazione di una fine sospensione che raggiunge facilmente tutto l'albero respiratorio, riducendo gli effetti collaterali. L'uso del distanziatore è infatti vivamente consigliato  dalle linee guida nazionali ed internazionali per la corretta terapia dell'asma. La nuova versione, ancora migliorata, offre a medico e paziente una maggior sicurezza di funzionalità riducendo il rischio di errori durante il trattamento: la terapia risulta più efficace favorendo la tollerabilità e l'adattabilità del paziente. Nuova Maschera anatomica ed ergonomica Le nuove maschere ergonomiche  sono morbide e piacevoli al tatto e garantiscono una perfetta adesione alla conformazione del viso, prevenendo eventuali infiltrazioni o uscite d'aria Valvola colorata  per il controllo visivo di uso corretto La valvola brevettata colorata facilita il controllo visivo poichè il movimento è ben evidente permettendo un corretto coordinamento tra l'erogazione del farmaco e l'inspirazione. La terapia è facilitata ulteriormente poichè la valvola colorata consente di contare gli atti respiratori. Fondo lamellare Il fondo è dotato di  lamelle ad apertura variabile che si adeguano all'atto inspiratorio del paziente. L'innesto centrale è universale. Volumetria ideale Permette una migliore dinamica del flusso di aria medicata  grazie ad una miglior sospensione  e diffusione del farmaco nebulizzato. Elevato standard qualitativo L'espace è realizzata con materiali pregiati, biocompatibili e di resistenza superiore. Sterilizzabile e facile da pulire Tutti i modelli L'espace sono sterilizzabili ed autoclavabili a 120°   
mostra tutto il testo
in vendita su: www.mypinco.com
€ 25,47
SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE PER IL CONCORSO A CATTEDRA 2016
Il concorso a cattedre 2016 vedrà i candidati cimentarsi in una prova scritta e in una prova orale, finalizzate a verificare le competenze disciplinari, didattiche, pedagogiche, psicologiche e digitali degli aspiranti docenti.Le scienze motorie sono state protagoniste in questi ultimi anni di un fenomeno evolutivo della disciplina molto significativo, si è partiti da uno studio etimologico, caratterizzato dal passaggio di denominazione della disciplina dalla educazione fisica alle scienze motorie e ciò ha comportato anche un ripensamento dei contenuti della disciplina che ha seguito un’evoluzione scientifica e metodologica contestualizzata alle diverse fasce di età e bisogni formativi.La disciplina delle Scienze motorie e sportive, oggi più di quanto avveniva in passato, concorre in modo rilevante al processo complessivo di formazione dell’individuo. In particolare, vuole porre l’accento sugli aspetti conoscitivi, comunicativi, relazionali, sociali ed espressivi della persona sia essa bambino, adolescente o adulto.Il Volume è strutturato in quattro parti. La prima parte è dedicata agli aspetti legati ai fondamenti teorici delle Scienze motorie. In essa vengono affrontate le tematiche relative all'anatomia del corpo umano, all'interazione tra corpo e movimento, allo sviluppo psicofisico che caratterizza il periodo dell’adolescenza, si analizzano le diverse discipline sportive e i principali temi legati all'educazione alla salute.Nella seconda parte si affrontano i temi legati alla didattica disciplinare, partendo dall'epistemologia delle Scienze motorie, analizzando i diversi approcci didattici, soffermandosi sugli strumenti e sulle metodologie più adeguate alle diverse fasce di età scolare e alle diverse abilità e disabilità degli alunni.La terza e la quarta parte sono dedicate alle prove del concorso. La terza parte contiene una serie di quesiti a risposta aperta per esercitarsi alla prova scritta, mentre la quarta parte illustra anzitutto la metodologia utile per impostare una lezione e contiene delle esemplificazioni di lezioni per le scuole di istruzione secondaria di primo e secondo grado.Completa il volume un’appendice con le Linee guida nazionali specifiche per le Scienze motorie e un glossario per prendere dimestichezza con il lessico specialistico.Il presente Manuale è arricchito da una serie di espansioni Web (accessibili tramite il QR-Code posto in calce al Volume), con le versioni integrali dei provvedimenti normativi la cui conoscenza è richiesta nel programma annesso al bando (di questi provvedimenti è ovviamente fatta ampia trattazione anche nel manuale).
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 26,00
OSTETRICA/O - MANUALE
Aggiornato alle più recenti linee guida nazionali ed internazionali, quest’Opera si presenta come strumento versatile e di facile consultazione non solo per chi si prepara ad un concorso ma anche per chi affronta un colloquio di lavoro o per chi intende aggiornare le proprie conoscenze scientifiche. Il presente Manuale fornisce la visione d’insieme della gestione della gravidanza fisiologica, del travaglio, del parto e del puerperio, non tralasciando naturalmente urgenze/emergenze che possono presentarsi in qualsiasi momento del percorso. Arricchita di immagini, tabelle, schemi riepilogativi e diagrammi di flusso, ottimi supporti mnemonici per la gestione dei casi concreti, l'opera riporta anche alcune simulazioni di casi clinici, utili per verificare il livello di apprendimento raggiunto e per esercitarsi in vista delle prove concorsuali.
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 26,00