Ricerca per "sicurezza sul lavoro e l amministrazione di condominio"



SICUREZZA SUL LAVORO E L'AMMINISTRAZIONE DI CONDOMINIO
Il ruolo dell’amministratore di condominio, e in generale di chi deve gestire patrimoni immobiliari, è soggetto a crescenti responsabilità e obblighi dati dalle evoluzioni normative a cui negli ultimi anni si sta assistendo in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro e sicurezza nei cantieri. Il testo esamina i casi in cui il condominio viene a configurarsi: come luogo di lavoro; come cantiere temporaneo, ed affronta, per ciascun caso, gli obblighi a cui l’amministratore è chiamato a rispondere in qualità di: Datore di Lavoro / R.S.P.P. (se il condominio è luogo di lavoro si analizza il caso del portierato, la gestione in sicurezza degli impianti,) Committente / Responsabile dei Lavori (se il condominio è sede di un cantiere temporaneo; gli obblighi e i documenti: notifica preliminare, nomina del Coordinatore della Sicurezza, il PSC, i POS, la verifica dell’idoneità tecnico professionale delle imprese,..)Il testo si propone come pratico vademecum per l’amministratore di condominio ed è arricchito da: AREA OPERATIVA Lettera di conferimento incarico di :Responsabile dei Lavori, Coordinatore per la Sicurezza in fase di Progettazione e/o di Esecuzione Modello di D.V.R.; Modello DUVRI ; Modello Fascicolo dell’Opera (sicurezza nelle manutenzioni) AREA CONSULTAZIONE Il Testo Unico Sicurezza sul Lavoro D.Lgs. 81/08 e integrazioni L. 88/09 e il D.Lgs. 106/09 Elenco Opere di manutenzione ordinaria Testo Unico Edilizia (DPR 380/01 e DPR 301/02) Disciplina generale dell’edilizia relativa ad alcune regioni Principali sentenze (in materia di sicurezza di cui diverse relative a condomini) Tutta la modulistica è in formato editabile e consente una estrema facilità di compilazione, per ciascuno dei casi che si possono presentare durante la gestione del condominio. Si definiscono quali sono le opere di manutenzione straordinaria da quelle di manutenzione ordinaria. Si dedica ampio spazio anche ai temi relativi ad emergenza ed impiantistica ed in particolare: Sicurezza ai fini antincendio; Sicurezza per impianti ed installazioniLe problematiche vengono affrontate anche da un punto di vista legale dando importanti indicazioni sull’effettivo ruolo dell’amministratore ( E’ committente dell’opera? Deve essere nominato dall’assemblea del condomino ogni volta? E’ libero di nominare un responsabile dei lavori?),nonché il ruolo e le responsabilità dei diversi soggetti coinvolti. Il testo fornisce infine una vasta raccolta di sentenze in materia di sicurezza, di cui diverse riferite a condomini, offrendo spunti di riflessione sull’applicazione delle norme.
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 28,00
Corso di Aggiornamento per Amministratori di Condominio
Rispondere alle sfide che l’amministratore di condominio 2.0 deve affrontare ogni giorno: questo l’obiettivo del Corso di Alta Formazione per Amministrazioni Condominiali indetto dall’Università degli Studi del Sannio in collaborazione con l’ACAP, Associazione Condominiale Amministratori e Proprietari, e l’ALAC, Associazione Liberi Amministratori di Condominiali.Il corso, tenuto da docenti universitari, avvocati ed ingegneri esperti nelle problematiche condominiali, si rivolge a diplomati e laureati di qualsiasi disciplina che intendono specializzarsi nelle materie condominiali, ovvero a chi è già un professionista ma desidera ampliare le proprie competenze ed integrare le proprie attività. Alla fine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza valido per l’esercizio della professione ex art. 71 bis Disp. Att. Cc. DM Ministero della Giustizia n°140/2014. Il corso, della durata di 100 ore divise in 20 incontri, è valido anche come corso di aggiornamento obbligatorio per l’anno 2015 e l’anno 2016.Chi è già amministratore di condominio può scegliere di iscriversi solo alle lezioni valide come corso di aggiornamento obbligatorio che sono le seguenti:Modulo 5Il regolamento di condominio (formazione e aggiornamento). Il regolamento assembleare e contrattuale. Il regolamento quale contratto sottoposto alla tutela del codice del consumo. Il condominio come consumatore. Le fonti del diritto condominiale (dalla Carta Costituzionale alle disposizioni dell’amministratore (art. 1133 c.c.). Preparazione e redazione di un regolamento assembleare.Modulo 8I contratti in condominio: il condominio quale consumatore. Il contratto di manutenzione dell'ascensore. Il contratto di assicurazione del fabbricato, il contratto d'opera ed il contratto d'opera professionale.Modulo 11Gli impianti in condominio: il rispetto delle normative tecniche. La sicurezza negli edifici. Il risparmio energetico ed i sistemi di riscaldamento centralizzati. Normativa in materia di impianti idrici ed elettrici. La sicurezza per gli ascensori e le antenne. La prevenzione incendi. I servizi all’interno del condominio: pulizia, idraulica, disinfestazione, etc. L'affidamento in appalto della manutenzione degli impianti.Gli impianti in condominio: il rispetto delle normative tecniche. La sicurezza negli edifici. Il risparmio energetico ed i sistemi di riscaldamento centralizzati. Normativa in materia di impianti idrici ed elettrici. La sicurezza per gli ascensori e le antenne. La prevenzione incendi. I servizi all’interno del condominio: pulizia, idraulica, disinfestazione, etc. L'affidamento in appalto della manutenzione degli impianti.Modulo 16Aspetti fiscali del condominio: la sostituzione d’imposta (il modello 770); le comunicazioni annuali dei fornitori (il quadro ac); l'IMU, la TASI, la TARSU, etc.; i contratti di lavoro subordinato: portieri, secondini, giardinieri, ecc.; il versamento dei contributi previdenziali ed assistenziali.Le lezioni si svolgono presso due sedi: a Benevento, presso l’Università del Sannio, Piazza Arechi e a Caserta presso il Tamarìn Business Center, Strada Statale 87 Sannitica, Marcianise (CE). Il prezzo dell’intero corso è di euro 900 (sconto del 20% per gli iscritti alle associazioni convenzionate e per gli abbonati della rivista “Il Condominio Nuovo”).Il prezzo per l’iscrizione a singole lezioni valide come aggiornamento obbligatorio per gli amministratori di condominio è di euro 100 (sconto del 40% per gli iscritti a associazioni convenzionate e per gli abbonati della rivista “Il Condominio Nuovo”)Per iscriversi al corso scarica il modulo, compilalo e invialo scansito a altaformazione@tamarin.it . Per completare la procedura è necessario effettuare un acconto di 300€ tramite bonifico intestato a LetMeDo Srl. IBAN IT34Q0530875040000000001759 .Per l’iscrizione a lezioni singole scrivere a altaformazione@tamarin.it o telefonare a 0823 28 11 91.Sul nostro canale youtube alcuni momenti salienti del convegno di presentazione del corso svoltosi lo scorso 30 ottobre, presso il Dipartimento DEMM dell’Università di Benevento.
mostra tutto il testo
in vendita su: shop.ilcondominionuovo.it
€ 100,00
AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO
Il ruolo di amministratore di condominio è un ruolo molto complesso. L’amministratore, infatti, si occupa di svariati aspetti della vita condominiale: cura la manutenzione delle parti comuni degli immobili, si attiva in caso di guasti, convoca le assemblee condominiali, redige i verbali, fa da moderatore in caso di contrasti all’interno delle stesse, ripartisce le spese, appalta i lavori, stipula i contratti ecc. Oltre a tutte queste attività è tenuto a effettuare anche diversi adempimenti impostigli dalle leggi fiscali, urbanistiche, in materia di inquinamento acustico, di sicurezza degli impianti e di risparmio energetico La crescente complessità ed eterogeneità degli adempimenti che il legislatore pone a carico dell’amministratore richiede quindi, in capo a quest’ultimo, una preparazione professionale e una competenza, anche giuridica, sempre maggiore. A tutte le esigenze di conoscenza e operative che scaturiscono da questo quadro, risponde, in modo completo, preciso, semplice e chiaro questo volume, pensato specificamente per per chi esercita la professione di Amministratore di condomini. Il volume è diviso in tre parti. Nella prima vengono individuati i requisiti per svolgere l’attività e le modalità di nomina e revoca dell’amministratore. Nella seconda sono puntualizzati tutti i diritti e gli obblighi e tutti gli adempimenti cui l’amministratore è tenuto. Nella terza se ne focalizzano i poteri e le prerogative. Un dettagliato indice analitico e la disponibilità online di numerose formule, tutte personalizzabili, rafforzano le caratteristiche di praticità del Volume.
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 27,00
SICUREZZA NEI LAVORI DI MANUTENZIONE DEL CONDOMINIO
Questa guida illustra, con grande chiarezza, come dare attuazione agli obblighi in materia di sicurezza che sono presenti negli appalti di manutenzione ordinaria e/o straordinaria in un Condominio alla luce delle varie novità procedurali introdotte dal D.Lgs. 81/2008 e smi in tema di responsabilità e sanzioni. Il Volume è rivolto non solo agli Amministratori di Condominio che, nella maggior parte dei casi, rivestono il ruolo di "Datore di lavoro- Committente" e/o di "Responsabile dei Lavori" ma anche a tutti i Tecnici che devono interfacciarsi con essi per la gestione in sicurezza dei lavori condominiali. Dopo una attenta disamina delle differenti tipologie di lavori che possono verificarsi in un appalto condominiale e dei relativi obblighi afferenti al Titolo I o al Titolo IV del D.Lgs. 81/2008 e smi, viene esposto l'iter procedurale che deve essere obbligatoriamente seguito per ciascuna tipologia, individuando anche i costi della sicurezza relativi e le verifiche dell'idoneità tecnico-professionale delle Imprese appaltatrici e/o dei Lavoratori autonomi. Per facilitare i Professionisti nell'esecuzione degli adempi menti obbligatori, il testo è corredato di schede riepilogative di sintesi da utilizzare come vademecum per gli incarichi.
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 18,00
SICUREZZA CONDOMINIO
Il volume è una guida pratica per condomini, amministratori e professionisti che svolgono le funzioni di RSPP in tale settore. La semplicità con cui vengono esposti i problemi inerenti la sicurezza, l'esperienza, la professionalità ed esempi pratici lo rendono un valido ausilio per l'interpretazione e l'applicazione della, non sempre chiara ed esaustiva, normativa vigente in tema di sicurezza sul lavoro. Anche il condominio è un luogo di lavoro, entrato di diritto nel campo di applicazione della normativa per la tutela della sicurezza dei lavoratori già con l'entrata in vigore del D.Lgs. n. 626/1994; è necessario, quindi, che chi opera in tale settore sia a conoscenza della normativa vigente in tema di sicurezza, degli obblighi da assolvere e delle responsabilità conseguenti alla mancata adozione delle misure di sicurezza previste. Nel volume vengono analizzate le funzioni e gli obblighi degli amministratori di condominio alla luce del D.Lgs. n. 81/2008 così come modificato dal D.Lgs. n. 106/2009, viene affrontata la spinosa materia dei lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria, i casi in cui il datore di lavoro deve procedere alla stesura del DUVRI in presenza di interferenze tra il personale del condominio e quello delle imprese esecutrici dei lavori, nonché il problema della rimozione dagli impianti condominiali di strutture e componenti varie contenenti amianto quali canne fumarie, contenitori d'acqua e coperture in lastre ondulate. Il volume riporta, inoltre: - descrizione di una ipotetica ispezione con impiego di portinaio, giardiniere e addetto alla pulizia delle parti comuni; - modulistica in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro; - fac-simile per redigere il DVR, il DUVRI, un contratto d'opera e un contratto d'appalto; - rassegna di giurisprudenza. Il CD-ROM allegato, parte integrante della pubblicazione, consente l'installazione di un software per la gestione della modulistica di riferimento in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro e per la consultazione di una rassegna di giurisprudenza.
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 32,00
LAVORI CONDOMINIALI
L’affidamento di servizi e lavori nei condomini ad imprese e lavoratori autonomi pone il tema del rispetto delle norme sulla tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori in essi impiegati, oltre che dei condomini e di terzi soggetti che a qualsiasi titolo possono essere coinvolti da tali attività. Situazioni piuttosto complesse per conto loro e che spesso sono aggravate dalla concomitanza di lavori dei singoli condomini, riguardanti le proprie unità immobiliari, con condivisione pericolosa di spazi e infrastrutture di cantiere. Nell'incontro formativo, dopo aver illustrato i principi basilari della legislazione sulla tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori nei luoghi di lavoro in genere e quella particolare nei cantieri edili, si fanno specifiche applicazioni al condominio, individuando dapprima i soggetti che rivestono una posizione di garanzia in materia antinfortunistica, in quanto destinatari di specifici obblighi di legge, si indicano gli obblighi applicabili al caso e le procedure per l’attuazione dei vari adempimenti. L’obiettivo dell’incontro formativo è fornire le basi agli addetti ai lavori, in particolare gli amministratori dei condomini e i tecnici ai quali sono affidati incarichi professionali nell’ambito del condominio, sulle modalità di applicazione delle norme di tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori, nel caso di affidamenti di servizi e lavori ad imprese e lavoratori autonomi da parte del condominio.
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 23,00
ADEMPIMENTI DI SICUREZZA IN AMBITO CONDOMINIALE
La sicurezza in condominio. Ecco un volume che spiega, passo dopo passo, che cosa fare per rispettare le nuove norme fissate dal Ministero del lavoro e prevenire gli incidenti sul lavoro per tutti coloro che operano nelle aree condominiali: dai portieri agli addetti ai servizi di vigilanza, custodia o pulizia, da coloro che si occupano della conduzione di impianti sportivi e spazi a verde fino ai lavoratori con mansioni amministrative. Uno strumento indispensabile per amministratori, consulenti immobiliari ed operatori, dal momento che offre l’indicazione dei principali obblighi normativi vigenti, delle modalità di espletamento, della loro frequenza di aggiornamento e delle formule indispensabili per la loro corretta realizzazione. Il testo è arricchito con una serie di esempi pratici e replicabili, con la principale modulistica di riferimento, con questionari e check-list per una migliore e più approfondita valutazione delle condizioni di rischio. Il volume è poi accompagnato da un cd-rom ove sono contenuti la rassegna delle agevolazioni fiscali per gli interventi edilizi, la legislazione e i contratti collettivi di riferimento, il formulario e la contrattualistica condominiale, l’apparato sanzionatorio, le Faq e le check-list per la verifica della conformità legislativa oltre a tutti gli adempimenti di sicurezza sia nei confronti dei dipendenti dell’amministratore che nei confronti dei lavoratori del condominio. Per ogni adempimento sono indicati: gli estremi della fonte normativa di riferimento (con un link per l’accesso diretto al testo della norma), la periodicità con cui l’adempimento deve essere reso, la modulistica, l’elenco dei soggetti che, pur effettuando la specifica attività, sono esclusi dall’applicazione dell’adempimento, eventuali precisazioni complementari e note di analisi e approfondimento.
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 45,00
GUIDA PRATICA AL NUOVO CONDOMINIO
Con Legge 11 dicembre 2012, n. 220, recante Modifiche alla disciplina del condominio negli edifici, è stata introdotta, dopo un iter di discussione protrattosi per più di undici anni, una delle riforme più incisive mai effettuatesi in Italia. Tale revisione ha modificato, oltre nove articoli del Codice Civile e alcune delle sue Disposizioni Attuative. Il presente Volume, arricchito da copiosa giurisprudenza di merito e di legittimità, affronta, con un taglio sia teorico che pratico tutti gli aspetti che interessano la costituzione, l’amministrazione e la gestione del condominio. Particolare attenzione è dedicata agli obblighi dell’amministratore ed ai rapporti tra quest’ultimo ed i vari professionisti sempre più indispensabili nella gestione condominiale come i rapporti con il legale e con l’esperto in materia di igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro. Notevole spazio è dato alla gestione del rapporto di lavoro dipendente con il portiere e degli adempimenti contributivi e fiscali sia dell’amministratore quale datore di lavoro sia degli adempimenti a carico dell’amministratore per la propria gestione contributiva e fiscale. In considerazione della tecnica utilizzata dal legislatore che, tramite la Legge n. 220/2012, ha modificato alcuni articoli del Codice Civile, al fine di una più rapida comprensione delle modifiche, soprattutto per gli utenti esperti, ogni capitolo del testo è corredato di una scheda che mette a confronto l’attuale articolo del Codice Civile con la versione precedente. Questo faciliterà la lettura ed il confronto della normativa. Il testo è stato arricchito della modulistica necessaria come il modello di rendiconto condominiale, il verbale di assemblea, il regolamento condominiale, e della novità rappresentata dalla relazione sulla gestione che deve contenere le illustrazioni dei criteri contabili adottati per gli incassi e per le spese, della motivazione circa l’eventuale impiego dei fondi di riserva e della loro destinazione, delle variazioni intervenute nella consistenza delle poste dell’attivo e del passivo, nonché delle notizie sui dipendenti e sulla giacenza dei conti correnti. L’acquisto della guida consente, attraverso il servizio G-cloud di Grafill, il download di un software per la gestione delle seguenti utilità: - Formulario (documenti per la gestione del condominio); - Normativa (repertorio della normativa di riferimento); - F.A.Q. (domande e risposte sugli argomenti principali); - Glossario (principali termini tecnico-normativi utilizzati); - Test iniziale (verifica della formazione di base); - Test finale (verifica dei principali concetti analizzati).
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 28,00
SICUREZZA E LA GESTIONE TECNICA DEL CONDOMINIO
A partire dall’analisi delle novità più rilevanti sulla Riforma del Condominio, il testo organizza la corposa materia della sicurezza degli immobili condominiali, tenuto conto degli aspetti correlati ai luoghi di lavoro e soprattutto all’impiantistica a corredo dell’edificio. Il presente Volume fornisce indicazioni fondamentali all’amministratore quale custode del bene circa le prescrizioni e gli adempimenti di buona pratica cui dovrà attenersi e richiedere ai fornitori sui miglioramenti prestazionali degli immobili. Un’agile Guida che consente all’amministratore di potersi orientare nel vasto scenario tecnico, con qualche utile confronto economico; il testo dedica il capitolo conclusivo al tema della gestione tecnica e della valorizzazione degli immobili.
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 32,00
SICUREZZA SUL LAVORO NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE
Guida completa, e aggiornata alle normative in vigore (D.Lgs. 81/2008 e s.m.i., D.Lgs. 163/2006 e s.m.i., D.P.R. 207/2010), e si rivolge a tutti coloro che svolgono funzioni di responsabilità nell'organizzazione della sicurezza sul lavoro nella Pubblica Amministrazione. Questo Volume affronta il problema dell’applicazione del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. nelle P.A. ed illustra: 1. i soggetti responsabili della gestione della sicurezza sul lavoro (Dirigenti, Preposti, RLS, Medico competente, etc.); 2. i compiti e le responsabilità di queste figure dirigenziali; 3. gli adempimenti da affrontare: - stesura dei documenti di valutazione dei rischi (DVR, DUVRI, Piano delle emergenze, etc.); - gestione di aspetti di particolare criticità quali valutazione dei rischi, emergenze, pronto soccorso, antincendio, sorveglianza sanitaria; - disamina di tutte le possibili fonti di rischio presenti nei luoghi di lavoro pubblici e le relative misure di prevenzione e protezione (dai rischi ambientali a quelli fisici, dallo stress ai videoterminali, etc.). Il Testo analizza la gestione di tutti gli aspetti inerenti la sicurezza sul lavoro negli appalti pubblici di lavori: - la gestione della sicurezza e della regolarità del lavoro nei subappalti e nel cottimo; - i soggetti responsabili della sicurezza (RUP, Coordinatori della Sicurezza, D.L., etc.); - la sicurezza nella fase di progettazione dei lavori e la redazione di PSC, PSS e POS; - gli strumenti di tutela dei lavoratori e di contrasto al lavoro nero (interventi sostitutivi della stazione appaltante in caso di inadempienze retributive e contributive dell'esecutore e del subappaltatore, DURC, etc.).
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 38,00
DISCIPLINA PENALE DELLA SICUREZZA SUL LAVORO E RESPONSABILITÀ AMMINISTRATIVA DEGLI ENTI
I rischi, le sanzioni, gli obblighi e le conseguenze di natura penale e amministrativa per tutti coloro che sono impegnati a rispettare le norme sulla tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro. Un'Opera essenziale, dal taglio pratico e scevro da tecnicismi, che offre un quadro completo delle responsabilità previste dalla legge e innovate con il D.Lgs. 81/08. Questa Pubblicazione offre un panorama completo delle disposizioni a carico del datore di lavoro, dei dirigenti e preposti, del medico competente, del responsabile del servizio di prevenzione e protezione e del lavoratore. Non meno importante la descrizione, nel dettaglio, delle sanzioni amministrative, pecuniarie ed interdittive stabilite per gli enti nel D.Lgs. n. 231/2001 e la loro applicabilità ai delitti in materia di salute e sicurezza sul lavoro. Il Volume si sofferma, inoltre, sugli effetti derivanti dalla adozione ed attuazione dei modelli organizzativi, anche ai fini del dovere di sorveglianza da adempiere in caso di delega di funzioni. In conclusione, uno strumento pratico, utile a tutti i soggetti coinvolti nella gestione della sicurezza nelle aziende, e facilmente comprensibile anche dagli operatori economici privi di specifica esperienza nel campo del diritto.
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 30,00
MANUALE TECNICO-GIURIDICO DELL'AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO
Il presente Volume affronta tutti gli aspetti della materia condominiale, dai temi della proprietà e dei diritti reali, alle varie forme di condominio, alle parti comuni e alle innovazioni tecnologiche, all’assemblea, al riparto delle spese e al regolamento. Questo Volume approfondisce il ruolo dell’amministratore, completamente ridisegnato dalla recente riforma introdotta dalla L. 220/2012 che, insieme alla L. 4/2013, ha reso l’amministratore un professionista che deve possedere specifici requisiti personali, di formazione e conoscere i nuovi adempimenti, analiticamente esaminati nel testo. Il Volume è arricchito da un’ampia disamina degli interventi di innovazione tecnologica nei condomini con i relativi riferimenti tecnici e normativi essenziali, gli eventuali incentivi e detrazioni, i soggetti coinvolti nell’intervento. Viene trattato l’adeguamento dell’impianto TV al digitale terrestre e la distribuzione del segnale satellitare, la fibra ottica applicata al trasporto di TV e quello della videosorveglianza, elemento fondamentale per la sicurezza del condominio. Viene affrontato inoltre il tema dell’efficienza energetica, oggi di grande attualità, che spesso comporta opere di riqualificazione del patrimonio edilizio esistente e presuppone la conoscenza delle opportunità di intervento sul sistema edificio-impianto. Il Volume, pur con ampia disamina e frequenti richiami giurisprudenziali, si propone come un’agile guida operativa per l’amministratore professionista che è obbligato dalle nuove norme ad un continuo e costante aggiornamento ed approfondimento.
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 30,00
MANUALE TECNICO DELL'AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO
Il codice, la dottrina e la giurisprudenza, le tabelle millesimali, il regolamento e la ripartizione delle spese, le variazioni catastali ed i tributi, la sicurezza e la prevenzione incendi, l'amianto e le barriere architettoniche, i vincoli ambientali e artistici, la valutazione degli immobili e il "fascicolo del fabbricato". Un libro indispensabile per chi deve amministrare un condominio. Dalle procedure per la compilazione delle tabelle millesimali ai poteri dell'assemblea, dall'uso degli spazi comuni alla stesura del regolamento condominiale fino all'analisi delle singole voci di spesa: una guida completa, dal taglio squisitamente pratico ed operativo, che offre un quadro esauriente di tutti i principali problemi che deve affrontare quotidianamente chi è impegnato in questo settore. Particolarmente significativa la scelta degli autori di affiancare alla dottrina un ampissimo richiamo alle più importanti sentenze giurisprudenziali di merito, opportunamente confrontate con il principale orientamento della Corte di Cassazione. Questa seconda edizione è aggiornata alla Finanziaria 2007 e alla Circolare dell'Agenzia delle Entrate del 37 maggio 2007 in relazione agli interventi agevolati sul risparmio energetico (55%) ed integrata con nuove sezioni in materia di sicurezza nei cantieri e sulle imposte erariali (TIA). Uno strumento fondamentale, in conclusione, non solo per gli amministratori condominiali ma anche per tutti i professionisti del settore immobiliare. Il CD Rom allegato al testo contiene la modulistica direttamente utilizzabile e modificabile.
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 35,00
AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO
La riforma del condominio, attuata con la L. 11 dicembre 2012, n. 220, ha radicalmente mutato la disciplina legale relativa all'amministratore di condominio, ridefinendo completamente i confini della sua attività. Quest'Opera costituisce una prima, utilissima guida operativa in ordine alle nuove responsabilità, ai nuovi poteri e funzioni dell'amministratore di condominio ed è destinata a soddisfare le esigenze di avvocati, amministratori di condominio, semplici condòmini e ad approfondire ogni aspetto della nuova figura dell'amministratore, con peculiare riferimento a problematiche fra le quali segnaliamo: la nomina e la revoca; il potere di rappresentanza e la legittimazione processuale; la gestione dei debiti e delle spese del condominio; i poteri gestori, attuativi e negoziali dell'amministratore; gli obblighi relativi al trattamento dei dati personali; le varie tipologie di responsabilità civile e penale che fanno capo all'amministratore. I temi affrontati vengono trattati alla luce delle pronunce giurisprudenziali più significative applicabili alla nuova disciplina introdotta dalla riforma del condominio. La Pubblicazione è arricchita da un'opportuna Appendice normativa, che contiene gli articoli del Codice civile e le rispettive disposizioni di attuazione che rivestono interesse per la materia in oggetto.
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 23,00
MANUALE PER I CORSI DI FORMAZIONE INIZIALE DEGLI AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO
Questa edizione 2015-2016 del Manuale per la Formazione Iniziale degli Amministratori di Condominio costituisce un’aggiornamento e completamento (se ed in quanto necessario) della precedente, e prima, edizione annuale. In questo senso, assolve anche il compito di costituire, ogni anno, una pubblicazione da conservare da parte degli amministratori, dei pratici, degli utilizzatori in genere non interessati ai Corsi di formazione per l’intero anno di riferimento, nella certezza che essa è (e sarà), alla data di pubblicazione, totalmente aggiornata per ciò che riguarda l’intera materia afferente il condominio e la sua amministrazione. Durante l’anno 2015-2016, poi, gli amministratori potranno tenersi costantemente aggiornati iscrivendosi tramite le Associazioni territoriali di Confedilizia al Registro nazionale amministratori Confedilizia, che agli iscritti alle Associazioni in questione e al Registro invia gratuitamente tempestive informazioni sulle innovazioni che via via intervengono nella legislazione e nella giurisprudenza (fornendo sempre gratuitamente anche tutta una serie di accurati servizi, fra cui quello di rispondere on-line ai quesiti che vengono posti dagli iscritti). Il presente Volume rispetta pienamente i contenuti stabiliti dal Decreto del Ministero della Giustizia n. 140 del 13 agosto 2014, che detta il regolamento recante la determinazione dei criteri e delle modalità per la formazione obbligatoria degli amministratori di condominio nonché dei corsi di formazione per gli amministratori condominiali. La Pubblicazione persegue la finalità di costituire uno strumento di consultazione particolarmente idoneo a supportare i Corsi per la formazione iniziale ed obbligatoria degli amministratori previsti dal predetto Decreto ministeriale, ma è indirizzata anche a tutti coloro i quali, pur non avendo alcun obbligo di formazione, vogliono avere a disposizione uno strumento di consultazione che consenta di essere informati su ogni aspetto del diritto condominiale. Il Manuale comprende una accurata esposizione dottrinale, caratterizzata da esemplare chiarezza espositiva, che prende in considerazione tutti i principali istituti del diritto condominiale, ed è corredata da un’ampia raccolta di norme inerenti la disciplina condominiale, da un utilissimo formulario, dalla documentazione che riguarda la più frequente prassi condominiale e da una selezione mirata di esercitazioni e di quesiti che pongono il lettore in condizione di verificare agevolmente il proprio grado di preparazione.
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 30,00
AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO
Il Condominio è la modalità abitativa di gran lunga più diffusa in Italia: con la Riforma del Condominio, legge 220/2012, il Legislatore è intervenuto con la finalità di aggiornare la materia ai mutamenti socio-economici che si sono succeduti nel tempo. Questo Volume, dedicato agli Amministratori ma anche ai Condòmini, descrive, in modo chiaro e approfondito, le nuove responsabilità e competenze dell'Amministratore di Condominio e i nuovi Registri, che la Riforma impone come obbligatori e dei quali detta le modalità di tenuta, e fornisce soluzioni specifiche ed operative alle problematiche più ricorrenti nella amministrazione e gestione integrata di un condominio. Compreso nell'acquisto del Volume il Download con normativa e modelli della documentazione condominiale
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 28,00
GUIDA PER L'AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO PROFESSIONISTA
Dalla gestione artigianale a quella manageriale. è questa la chiave di volta della professione di amministratore del condominio negli edifici. Chi la esercita è chiamato, in questo preciso momento storico, a ripensare il proprio ruolo: in una parola, a rimettersi in discussione. Dalla cura degli obblighi formativi - diventata ormai imprescindibile anzi, inderogabile - al possesso di stringenti requisiti sulla onorabilità personale. Ecco il nuovo bagaglio etico professionale dell’amministratore, disegnato dal Legislatore sulla scorta delle indicazioni date dalla giurisprudenza. Tutto questo può trasformarsi in un’opportunità più che in un limite. Il nuovo amministratore deve essere in grado di sbaragliare la concorrenza (anche e soprattutto) con la qualità della propria preparazione. La presente opera, prendendo spunto da siffatto presupposto, si propone di analizzare, settore per settore, tutti gli ambiti più reconditi della materia. Questo Volume dedica specifica attenzione al ruolo dell’amministratore nella società e nel condominio degli edifici. L’intento è quello di fornire delle risposte quanto più utili possibili per dirimere giuridicamente casi specifici affrontati nella vita quotidiana condominiale. Si presta attenzione ai compiti che l’amministratore è normativamente chiamato a svolgere, segmentandone il rilievo e le responsabilità, sia sotto l’aspetto professionale (si pensi alle conseguenze sulla revoca), che su quello civilistico e penalistico. Il taglio pratico del Volume ne consente l’impiego per finalità formative professionali o semplicemente informative, a vantaggio anche di altri utenti. La presente Guida, infine, si compone di un’utile appendice normativa e di un formulario contenuto in apposito Cd-Rom.
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 30,00
VADEMECUM DELL'AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO
Tutto quello che bisogna sapere per amministrare un condominio: dalla gestione amministrativa a quella tecnica, dalla rilevanza giuridica di ogni percorso alle responsabilità della professione. Senza dimenticare i problemi relativi alla privacy, alla security, alle locazioni, ai diritti reali patrimoniali. Il testo rappresenta una vera e propria guida per l'esercizio di questa professione, illustra le modalità di gestione del bilancio, in che modo vanno ripartite le spese, come definire il rapporto di portierato. Ma non basta. Il libro illustra, in rigoroso ordine alfabetico, tutte le voci relative alla professione dell'amministratore di condominio. Un testo indispensabile per ogni professionista e di facile consultazione. Uno strumento operativo da tenere sempre sulla scrivania per risolvere dubbi, per chiarire un concetto, per affrontare ogni situazione, per individuare le soluzioni più funzionali. Molto pratico e soprattutto di immediato utilizzo il CD allegato al volume che contiene le voci del vademecum collegate alla normativa di riferimento e alla modulistica, ai fac-simile di lettere, note, atti, regolamenti, verbali, dichiarazioni, che interessano l'intera professione di amministratore condominiale.
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 30,00
NUOVO FORMULARIO DEL CONDOMINIO
Il presente Volume, aggiornata alla Riforma del Condominio, legge 11 dicembre 2012, n.220 (G.U. n. 293 del 17 dicembre 2012), con commenti autorali e con la rassegna della giurisprudenza, vuole essere un pratico strumento di ausilio per tutti quei professionisti che trattano la materia condominiale (sia per il profilo dell’amministratore che per quello dell’avvocato). L’utente, per la ricerca della formula da personalizzare e applicare alla fattispecie sottoposta al suo esame, può trovare la parola chiave riportata nell’indice alfabetico-analitico, nel quale i numeri si riferiscono alle formule di riferimento. Ogni formula è corredata di disposizioni legislative previgenti e vigenti, da applicare nell’arco temporale della questione di fatto. Segue una rassegna di massime giurisprudenziali mirate all’argomento della formula. È uno strumento di lavoro indispensabile per amministratori di condominio, avvocati e giudici delle sezioni speciali in materia condominiale.
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 34,00
REGISTRO NOMINA/REVOCA AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO EDIPRO E2527
REGISTRO NOMINA/REVOCA AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO E2527 Riforma del Condominio Legge 11 Dicembre 2012 n. 220 Art. 9 (ex Art. 1129 del Codice Civile)
mostra tutto il testo
in vendita su: www.printerpointcartuccia.it
€ 2,32
MANUALE PER I CORSI DI FORMAZIONE PERIODICA DEGLI AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO
Questa edizione 2015-2016 del Manuale per la Formazione Periodica degli Amministratori di Condominio assolve al compito che a questo tipo di formazione assegna la legge: quello di informare gli amministratori (oltre che i pratici e gli utilizzatori in genere) delle variazioni medio tempore intervenute nella legislazione e nella giurisprudenza. E questo infatti scrupolosamente fa, fino alla sua data di pubblicazione, la presente edizione del Manuale, per ognuno degli argomenti trattati. Il volume, così, adempie anche alla necessità che gli amministratori abbiano comunque a disposizione, ciascun anno, una pubblicazione con ogni aggiornamento intervenuto in tutta la materia che li riguarda. In più, la presente edizione del Volume (e questa sarà la costante di ogni edizione annuale successiva) reca una parte speciale dedicata quest’anno alla legislazione regionale sul risparmio energetico e riguardante, naturalmente, le Regioni che in materia hanno legiferato. La conservazione di questi volumi costituirà così anche una raccolta delle normative che via via pubblicheremo sui maggiori argomenti di interesse. Durante l’anno 2015-2016, poi, gli amministratori potranno tenersi costantemente aggiornati iscrivendosi tramite le Associazioni territoriali di Confedilizia al Registro nazionale amministratori Confedilizia, che agli iscritti alle Associazioni in questione e al Registro invia gratuitamente tempestive informazioni sulle innovazioni che via via intervengono nella legislazione e nella giurisprudenza (fornendo sempre gratuitamente anche tutta una serie di accurati servizi, fra cui quello di rispondere on-line ai quesiti che vengono posti dagli iscritti). La Pubblicazione persegue la finalità di costituire uno strumento di consultazione particolarmente idoneo a supportare i Corsi per la formazione periodica ed obbligatoria degli amministratori previsti dal Decreto ministeriale 13 agosto 2014, n. 140, ma è indirizzata anche a tutti coloro i quali, pur non avendo alcun obbligo di formazione, vogliono avere a disposizione uno strumento di consultazione che consenta di essere informati su ogni aspetto del diritto condominiale. Il Manuale comprende una accurata esposizione dottrinale, caratterizzata da esemplare chiarezza espositiva, che prende in considerazione tutti i principali istituti del diritto condominiale, ed è corredata da un’ampia raccolta di norme inerenti la disciplina condominiale.
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 20,00
AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO 2015
Il presente Volume è stato appositamente ideato per i corsi di formazione per amministratore di condominio. Dopo la recente riforma del condominio, infatti, è stato introdotto l’obbligo, per chi vuole esercitare tale professione, di frequentare un corso di formazione e successivamente almeno un corso di aggiornamento di 15 ore ogni anno. La stesura degli argomenti ha rispettato l’ordine di cui al D.M. 13 agosto 2014, n. 140, che ha introdotto tale obbligo formativo, comprendendo anche materie quali: Il diritto urbanistico e tecniche di risoluzione dei conflitti, che in passato erano di difficile insegnamento. Il Volume nasce anche con l’ulteriore scopo di affiancare il professionista nel corso della sua attività quotidiana, rimanendo l’Autore sempre a disposizione per eventuali suggerimenti alla mail: studiorcusano@gmail.com
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 39,00
AMBIENTE E SICUREZZA DEL LAVORO
INDICE PARTE GENERALE. SEZIONE I. Principi e linee guida sulla sicurezza nei luoghi di lavoro. CAPITOLO I. La tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori nell'ordinamento comunitario. CAPITOLO II. Competenze legislative e funzioni amministrative sulla sicurezza del lavoro. CAPITOLO III. Principi generali della prevenzione e confini dell'obbligo di sicurezza. CAPITOLO IV. Prevenzione nei luoghi di lavoro e modelli penali d'intervento: beni giuridici e tecniche di tutela. CAPITOLO V. L'ambito di applicazione soggettivo. CAPITOLO VI. L'ambito di applicazione oggettivo. La sicurezza nelle amministrazioni pubbliche. SEZIONE II. Le tutele individuali. CAPITOLO VII. Obblighi e responsabili (datore, dirigente, preposto). CAPITOLO VIII. La valutazione dei rischi. CAPITOLO IX. La delega di funzioni. CAPITOLO X. Progettisti, fabbricanti, fornitori e relativi obblighi. CAPITOLO XI. Gli appalti interni: L'ART. 7 d.lgs. n. 626/1994. CAPITOLO XII. Obblighi e diritti dei lavoratori. CAPITOLO XIII. Formazione e informazione dei lavoratori e dei loro rappresentanti. SEZIONE III. Le tutele collettive. CAPITOLO XIV. La partecipazione dei lavoratori e i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza. Gli organismi paritetici. CAPITOLO XV. Ambiente di lavoro e contrattazione collettiva. SEZIONE IV. Prevenzione e technicalities. CAPITOLO XVI. Il servizio di prevenzione e protezione e i suoi responsabili. CAPITOLO XVII. Il medico competente e la sorveglianza sanitaria. CAPITOLO XVIII. Gestione delle emergenze: prevenzione incendi, evacuazione, pronto soccorso. SEZIONE V. La tutela dei lavoratori atipici. CAPITOLO XIX. La sicurezza del lavoro nelle nuove tipologie contrattuali. CAPITOLO XX. I telelavoratori. SEZIONE VI. Donne, minori, disabili. CAPITOLO XXI. Le lavoratrici madri. CAPITOLO XXII. I lavoatori minorenni. CAPITOLO XXIII. I lavoratori disabili. Sezione VII. Effettività delle tutele e responsabilità. CAPITOLO XXIV. La vigilanza. CAPITOLO XXV. Il sistema contravvenzionale e l'estinzione delle contravvnzioni. CAPITOLO XXVI. La responsabilità civile e il danno biologico. CAPITOLO XXVII. La fattispecie di reato e la responsabilità penale. PARTE SPECIALE. I rischi specifici. CAPITOLO XXVIII. Il mobbing. CAPITOLO XIX. Cantieri temporanei e mobili: obblighi, procedure e responsabilità. CAPITOLO XXX. Uso di attrezzature munite di videoterminali. CAPITOLO XXXI. Agenti chimici e fisici. CAPITOLO XXXII. La tutela contro i rischi da amianto.
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 90,00
SICUREZZA SUL LAVORO: RESPONSABILITÀ, ILLECITI E SANZIONI
Il presente Volume fornisce una analisi puntuale, schematica e sistematica, dell’attuale quadro sanzionatorio penale e amministrativo in materia di sicurezza sul lavoro contenuto nel Testo Unico Sicurezza (D.Lgs. 81/2008 nella versione vigente). La trattazione si presenta suddivisa in due parti, fra loro intimamente e logicamente connesse: Parte I: Responsabilità, Illeciti e Sanzioni - Illustra tutte le ipotesi di illecito previste dal Testo Unico. Apposite tabelle individuano l’autore del reato o della violazione amministrativa, il comportamento illecito, la sanzione e le forme di estinzione agevolata. Questa parte si conclude con la disamina della responsabilità diretta dell’azienda datrice di lavoro nella quale vengono commessi reati in materia di sicurezza sul lavoro, nonché sulle condizioni di estinzione agevolata dei reati e degli illeciti amministrativi. Parte II: Dizionario giuridico-pratico - 42 Voci rendono comprensibili in chiave pratica ed operativa tutti i temi di maggiore rilevanza del procedimento ispettivo e sanzionatorio, le competenze degli organi di vigilanza, i diritti della persona offesa, le attività di prevenzione e promozione, assistenza e interpello.
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 25,00
231 NELLA SICUREZZA SUL LAVORO
L`introduzione del principio della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, rappresenta una significativa riforma. Tuttavia il novero tra i reati presupposto, idonei a far derivare la responsabilità amministrativa dell`ente comporta non poche problematiche applicative della norma, e comunque relative all`attribuzione delle responsabilità. Una delle materie in cui maggiori sono le difficoltà di applicazione è quella della sicurezza sul lavoro. Per tale ragione nell`Opera la disciplina è applicata a casi concreti di inchieste per infortuni sul lavoro, dando rilievo all`attuazione degli aspetti procedurali e valutativi necessari alla configurazione e all`accertamento della responsabilità amministrativa in capo all`ente. Gli aspetti più problematici, quale l`individuazione dell`interesse o del vantaggio dell`ente, vengono affrontati in maniera concreta ed incisiva. Sempre attraverso l`analisi di esempi concreti, sono individuati e definiti gli interventi operativi che, opportunamente intrapresi da parte dell`ente, ne esimono la responsabilità: chi fa cosa, quando, e come. L`impiego di supporti fotografici inerenti i casi trattati andrà a potenziare l`efficacia esplicativa.
mostra tutto il testo
in vendita su: www.adlerlibri.com
€ 30,00